Lui è il dio di un universo fatto di eroi e incantesimi che è andato in frantumi, e si risveglia in una realtà lontana e nei panni di un altro, in un’ epoca in cui non sembra esservi traccia di magia.

Lei è scampata a un terribile incidente e sopravvive in un corpo per metà ricostruito, senza sapere nulla di quello che è stato e con la paura di un futuro da emarginata e diversa. Il destino li fa incontrare, ma non tutto è così casuale come potrebbe apparire.

Con un racconto a due voci ambientato nella Londra vittoriana del 1872, in Blink - La Scintilla l’autrice segue le vicende di Loki, mitico dio degli Inganni proveniente dalla leggendaria Asgard, e di Elizabeth, una fanciulla di nobili origini con un cuore meccanico che nasconde al suo interno il Blink, l’anima e il segreto della vita.

Per Loki appropriarsene significherebbe recuperare tutte le abilità perse durante il ‘Crepuscolo degli Dei’, compresa quella di fare ritorno nella propria terra. Sarà un’impresa tutt’altro che semplice, poiché il dio scoprirà di non essere il solo interessato e nemmeno l’ultimo superstite di Ragnarok naufragato in un mondo steampunk a lui completamente estraneo.

Tra automi al servizio degli umani, carrozze meccaniche e feste nell’alta società, si snoda un’avventura incalzante,

in cui i confini tra bene e male, giusto e sbagliato, si confondono e capovolgono, per stupire a ogni svolta. Un percorso in cui i protagonisti impareranno ad allargare lo sguardo al di là della propria individualità, scoprendo che l’amore a volte può ferire, stravolgere piani, ma anche sorprendere, e che le persone e la realtà non sono mai uguali a quello che sembrano.

B/N, 192 pagine rilegate in brossura, formato 15x21cm

Scopri la Gallery Blink